RESPONSABILITÀ SOCIALE SA8000

International Associates è accreditata dal Social Accountability Accreditation Services (SAAS) per certificare le aziende secondo la SA8000®. La responsabilità sociale contribuisce a rafforzare la reputazione delle aziende e nell’attuale contesto economico globale sta motivando le organizzazioni a considerare il pieno impatto sociale ed etico delle loro attività.

Le aziende che dimostrano un approccio responsabile alle questioni sociali ed etiche acquisiranno un vantaggio competitivo vitale e creeranno fiducia nei propri clienti, investitori, comunità locali e consumatori.

Domande sulla responsabilità sociale SA8000

SAAS è l’acronimo di Social Accountability Accreditation Services (SAAS), un’agenzia di accreditamento fondata per fornire l’accreditamento e monitorare le organizzazioni che rilasciano certificazioni secondo gli standard sociali che soddisfano i requisiti della SA8000®. Il SAAS nasce come dipartimento all’interno del SAI, che sta per Social Accountability International, nel 1997, dieci anni dopo nel 2007 è diventata un’organizzazione senza scopo di lucro.

Rispettare i diritti dei lavoratori, fornire un salario che consenta un livello di vita soddisfacente, eliminare i contenziosi con i lavoratori, migliorare l’ambiente di lavoro sono elementi essenziali non solo per la singola azienda ma anche per l’intero contesto in cui essa è inserita.

Anche in un paese come l’Italia dove esiste una legislazione del lavoro che tutela i diritti dei lavoratori, è importante per un’azienda trovare spunti di miglioramento per le condizioni di lavoro che consentono di valorizzare ulteriormente l’organizzazione.

Le organizzazioni che ottengono la certificazione di responsabilità sociale garantiranno che i loro dipendenti e i dipendenti dei loro fornitori non lavorino per più di 48 ore alla settimana o più di sei giorni alla settimana. I salari lungo tutta la catena di fornitura devono essere nel peggiore dei casi pari ai livelli minimi legali o industriali e devono lasciare al dipendente un reddito discrezionale.

Il requisito finale che disciplina i sistemi di gestione secondo la responsabilità sociale stabilisce che le procedure e le strutture che le aziende devono adottare per garantire il rispetto della norma siano continuamente verificate e aggiornate.

La SA8000® è stato il primo standard verificabile in questo campo. In particolare, è compatibile con le strutture ISO 9001, ISO 14001, ISO 45001 e si basa sulle convenzioni dell’Organizzazione Internazionale del Lavoro (ILO), la Dichiarazione Universale dei Diritti Umani e la Convenzione delle Nazioni Unite sui Diritti dell’Infanzia.

La certificazione riconosciuta in tutto il mondo secondo lo standard SA8000® prevede lo sviluppo e la verifica di sistemi di gestione che promuovono pratiche di lavoro socialmente accettabili portando benefici all’intera catena di fornitura.

Avere una gestione della responsabilità sociale solida ed efficacemente implementata rappresenterà un vantaggio per le aziende:

  • Valorizzerà il proprio marchio, immagine e reputazione
  • Migliorerà il morale dei lavoratori e quindi l’efficacia produttiva
  • Creerà nuove opportunità
  • Costituirà un vantaggio rispetto ai concorrenti non certificati
  • Contribuirà ad attirare nuovi clienti
  • Attrarrà investimenti etici
  • Dimostrerà trasparenza alle parti interessate
Ci sono nove punti chiave nella conformità sociale e nella SA8000®, che sono:

  • Lavoro minorile
  • Lavoro forzato
  • Salute e sicurezza
  • Libertà di associazione e contrattazione collettiva
  • Discriminazione
  • Pratiche disciplinari
  • Ore lavorative
  • Remunerazione del lavoro
  • Sistema di gestione
  • Divieto di lavoro minorile e lavoro forzato
  • Esigenza di introdurre condizioni di lavoro umane
  • Garanzia di un salario di sussistenza
  • Nessuna discriminazione per motivi di razza, genere o religione
  • Miglioramento sistematico delle condizioni di lavoro
  • Verifica esterna (tramite certificazione)
  • Diritto alla libertà di associazione, di organizzarsi in sindacati e di impegnarsi in trattative salariali collettive
  • Impegno per un periodo di lavoro massimo di 48 ore settimanali con un giorno libero

Richiesta iniziale

Una volta completata la nostra richiesta di certificazione online verrete contattati in caso di necessità di chiarimenti. Successivamente emetteremo un preventivo che riguarderà i processi di valutazione e certificazione

A seguito della firma del contratto, verrà condotta la valutazione della responsabilità sociale:

Il team di verifica verrà nominato e comunicato e verranno effettuate le due fasi di verifica:

Fase 1 Visita sul sito

Fase 2 Visita sul sito

Saranno inviate le raccomandazioni del Lead Auditor al Decision Maker in merito all’emissione della Certificazione.

È un requisito del nostro accreditamento che abbiano luogo periodiche visite di sorveglianza. Tali visite saranno preventivamente concordate, ad eccezione della seconda visita nel ciclo di certificazione che non sarà annunciata.

Richiedi maggiori informazioni su costi e dettagli dei servizi

Un operatore ti risponderà il prima possibile

Clicca qui